Questa salsa a base vegetale puo’ essere un’ ottima fonte di proteine per chi segue un regime vegano, basti pensare che 100 gr di ceci cotti possono contenere fino a 7gr. di proteine; inoltre attraverso l’ assunzione di semi di sesamo e lino aggiungeremo al nostro organismo una buona risorsa come omega 6 e omega 3 dalle proprieta’ antifiammatorie.

Questa ricetta non richiede alcuna preparazione particolare a parte la cottura dei ceci, ( si possono trovare gia cotti in commercio, ma attenzione all’ etichetta, che non contengano zucchero) e l’ esecuzione risulta molto semplice e veloce , basta tritare tutti gli ingredienti contemporaneamente in un mixer fino ad ottenere questa crema che si accompagna a molte pietanze; puo’ far diventare meno monotono un pinzimonio, arricchire un aperitivo con triangolini di mais, per rendere piu’ sfizioso un sandwuich, per accompagnare ogni tipo di verdura cotta, sul pane, nella piadina da farcire, per chi non e’ vegano puo’ accompagnare formaggi o carni a seconda dei propri gusti. ( io personalmente la adoro nella piadina di farro con pomodoro , tofu e olive…una delizia)

La ricetta qui presentata e’ quella originale, semplice, si puo’ anche aromatizzare con le erbe….insomma una salsa versatile che puo’ accompagnare ogni piatto.

Ecco cosa serve:

  • 400 gr ceci cotti
  •  gr succo di limone
  •  cucchiaio di olio di oliva extravergine
  •  pizzico di cumino
  •  pizzico di paprica
  •  gr di tahina ( salsa a base di sesamo che si trova da tempo anche nei supermercati)
  • 1 spicchio di aglio
  • un pizzico di sale( io non lo metto , mi piace di piu)
  • 2 cucchiai di acqua

Nel caso fosse troppo corposa si puo’ aggiungere ancora un cucchiaio di acqua, meglio non aggiungere altro olio.

Buon appetito!