Premetto che non sono vegetariana, anche se di carne praticamente non ne mangio….scrivo questa ricetta perche vi posso garantire che i bambini non si accorgono della differenza, l’ aspetto risulta similissimo a quelle di carne e puo’ essere una valida alternativa per proporre qualcosa di piu’ sano anche ai nostri figli; inoltre e’ un piatto che si puo’ preparare in precedenza e riscaldarlo al momento ( io uso il microonde e mi trovo benissimo).

Dose per 4 persone

  • 400 gr di fagioli canellini( puoi farlo anche con ceci , lenticchie ecc)
  • 1 spicchio di aglio
  • pangrattato ( se non puoi il pane usa la polenta)
  • un pizzico di farina  di riso
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • rosmarino a piacimento

La preparazione e’ veloce e semplice

Scoliamo i fagioli e li risciacquiamo, facciamo scolare nuovamente e li poniamo in una terrina dove andremo a schiacciarli con l’ aiuto di una forchetta ( potete anche frullarli grossolamente), aggiungete l’ aglio che avrete precedentemente tritato e il rosmarino anch esso tritato se e’ di vostro piacimento,  sale un po di pepe, amalgamare gli ingredienti e aggiungere un po di pane e grattato e un goccino di farina in modo da ottenere un impasto della consistenza adatta per formare delle palline un po schiacciate.

Una volta preparate le polpette potrete friggerle in una padella.

Se volete un alternativa piu’ light potete adagiarle nel forno su un foglio di carta forno che avrete precedentemente unto leggermente e cuocerle a vostro piacimento . Ci vuole poco sconsiglio il forno ventilato perche rischia di asciugarle troppo.

buon appetito.

curiosita’: lo puoi usare anche come piatto unico, oppure se vuoi usarlo come condimento puoi aggiungere dopo avere cotto le polpette una base di sugo di pomodoro,

e puoi accostarlo a un piattino di polenta ….direi ottimo e goloso