La salute e il benessere di un individuo si possono controllare e mantenere attraverso un’ attenta prevenzione; fare in modo che il nostro organismo si trovi nelle condizioni migliori per poter compiere tutte le sue funzioni e il costante lavoro a cui e’ sottoposto per farci sentire carichi e vitali e allontarnarci da indesiderati disturbi.

Spesso le persone sono molto attente all’ aspetto esterno del corpo, si sta molto attenti alla pelle , ai capelli , il peso, circolazione, ma si trascura tutto quello che e’ l’ interno, da cui tra l’ altro parte tutto, infatti spesso a causa di pelle secca e capelli sbribrati ecc creme e balsami non bastano, si interviene dall’ inetrno con integratori mirati, questo dovrebbe fare ragionare su quanto sia importante il lavoro cellulare e dei nostri organi, quale sintonia e sinergia deve sempre esserci tra interno e esterno.

Una causa spesso trascurata dei nostri malesseri e problemi estetici e proprio la mancanza di cura dell’ alimentazione, e la poco attenzione che si fa quando si mangia ecc, infatti negli ultimi anni l’ alimentazione comune e’ privilegiata da carne, pasta , prodotti confezionati, dolci , facendo aumentare l’ acidita’ all’ interno del corpo senza pensare che purtroppo questo modo di nutrirci crea grandi disagi e problemi in quanto mancando l’ equilibrio tra basicita’ e acidita’ , l’ organismo comincia a funzionare male e non riesce piu’ ad eliminare le tossine e le scorie come farebbe in caso di equilibrio……contando che la fanno da padroni anche l’ uso di prodotti medicinali, persi alle volte con molta leggerezza e l’ inquinamento a cui siamo sottoposti costantemente.

Le condizioni di acidita’ dell’ organismo possono fare manifestare varie problematiche tra problemi all’ apparato gastro enterico, provocare acidita’ ,sonnolenza, micosi della pelle, eczemi, ansia, mal di testa, dolori muscolari e scheletreci, osteoporosi, problemi legati al funzionamento della tiroide, irregolarita’ mestruale, indebolimento del sistema immunitario, creare l’ ambiente adatto per infezioni ricorrenti, prolificazione di batteri e virus che trovano l’ ambiente ottimale dove riprodursi.

Ma come fare quindi per aiutare questo equilibrio importantissimo? Facciamo attenzione a cosa mangiamo ……verdure crude o centrifugate sono alcanizzanti e non dovrebbero mai mancare durante la nostra giornata, ma parlo con molte persone e sia per motivi pratici o altro, spesso le verdure crude vengono mangiate proprio raramente, mangiare frutta dolce , possibilemte cruda, e non frullata, la frutta acida mangiata lontano dai carboidrati, ma per non sbagliare la frutta meglio tenersela come spuntino veloce quindi a meta’ mattina o nella merenda del pomeriggio, Yogurt magro bianco magari biologico, ottima soluzione aiuta anche nella formazione dei famosi batteri buoni nell’ intestino, il miele, meglio biologico, i pomodori crudi sono basici, se cotti diventano acidi come gli spinaci e le melanzane. Spesso molte persone nei cambi di stagione per requilibrarsi e disintossicanti fanno un periodo magari di 15 gg dove mangiano moltissima verdura cruda, in questo modo si ricaricano e puliscono, ma non tutti a causa dei tempi lavorativi o altro riescono a seguire queste tecniche naturali, per cui spesso si ci aiuta con integratori mirati, studiati allo scopo e non multivataminici generici e quant’ altro in commercio, la scienza nel corso degli anni ci viene in aiuto, per risolvere equilibri e situazioni che naturalmente non si ha modo di ripristinare. Mineral-Vita-limone

per info giulianacarena@gmail.com oppure http://www.dna-solutions.it/IGB015/shop