Tutte le funzioni del nostro corpo , respirazione, digestione, scarico di tossine ecc, possono svolgersi solamente in presenza di acqua.L’ acqua e’ assolutamente fondamentale per trasportare le sostanze nutritive come ossigeno e sali minerali attraverso sangue, linfa, e tutti gli alri liquidi corporei.

Regola la pressione, la temperatura, l’ acidita’ e tutte le reazioni chimiche all’ interno del nostro organismo.

La circolazione dell’ acqua all’ interno di noi va mantenuto in eterno equilibrio, ogni giorno ne viene eliminata e quindi va reintegrata per non avere un deficit che spesso viene sottovalutato.

Come oramai sappiamo tutti il fabbisogno giornaliero si aggira tra il litro e mezzo fino a due, a seconda del clima o del soggetto.

L’ idratazione ottimale si ottiene bevendo piccoli sorsi continuativi durante l’ arco della giornata, infatti sbagliatissimo accanirsi sulla bottiglia e bere grandi quantita’ in una sola volta e poi stare ore senza.

Anche la temperatura e’ importante, infatti bisogna bere a temperatura ambiente anche se fa molto caldo, per non disturbare i processi di termoregolazione, allo stesso modo sconsigliatissimo bere troppo caldo.

Le bevande in assoluto da evitare, per tutti e non solo per un discorso di linea , ma piu’ generale per la salute, bibite gassate e dolci, che oltre ad non avere nessun potere dissetante e idratanti contengono molti ingredienti dannosi per l’ organismo.

Spesso non si ci rende conto che molti problemi della salute sono legati alla disidratazione, oramai sono notizie conosciute, eppure si continua a bere poco.

Bere poco, accellera l’ invecchiamento , perche ‘ le cellule  prive di idratazione vengono attaccate piu’ facilmente dai radicali liberi, artefici dell’ invecchiamento., infatti le persone che bevono poco si vedono gia dalla pelle che risulta piu’ secca e raggrinzita.

Bere poco e’ causa di sovrappeso e obesita’.

Come gia’ detto l ‘ acqua e’ saziante , e ci aiuta nella mobilita’ intestinale, liberarsi dalle scorie e’ il primo passo per un corpo in salute. La disidratazione stimola il colesterolo, la stipsi, agisce negativamente sul metabolismo, bere poco espone a infezione urinarie, aumenta il rischio di artriti e reumatismi, e influisce negativamente sul sistema cardiocircolatorio………insomma vi ho convinto???? Da oggi beviamo di piu???