Ti sei mai chiesto quanto tempo della tua giornata impieghi a cucinare,  fare la spesa, riordinare ……..Se sei una persona attenta all’ alimentazione e vuoi spesso cambiare ,diciamo che il tempo che  utilizzi e’ veramente molto.  Inoltre la stagione  non aiuta, quando fa freddo si consuma preferibilmente un pasto caldo e cio’ impiega piu’ risorse.Per qualcuno di voi tutto questo e’ divertente e  appassionante , ma per altri un vero strazio, un compito che deleghereste volentieri a qualcun altro  ce ne fosse la possibilita’. Normalmente quelli appassionati di cucina saranno piu’ attenti a ricercare la materia prima , si occuperanno con interesse dei passaggi fino ad arrivare alla creazione di un piatto che gli regalera’ soddisfazione .Se  invece sei tra quelle persone che hanno pochissimo tempo da  investire nella spesa, preparazione ecc, sicuramente finirai per entrare in un supermercato e acquistare prodotti precotti, prefritti, ricchi di conservanti e coloranti ,   piacevoli al palato e pronti in pochi minuti, non a caso gli scaffali dei negozi ne sono pieni e non mancano continuamente novita’ in tal senso; oppure per questioni di lavoro , sempre di corsa, sei un assiduo frequentatore di fastfood ,un veloce panino e quant’ altro. Ovviamente non critico il panino, puo’ essere un ottimo pasto, diciamo che bisogna fare attenzione a che tipo di panino…..insomma per prenderci cura della nostra salute, dobbiamo cominciare a capire che tutto quello che inseriamo all’ interno del nostro organismo e’ importantissimo e ha delle conseguenze.Un’ alimentazione consapevole e’ alla base di una buona salute, un organismo ben nutrito funziona meglio, un corpo carico di tossine fa molta fatica a svolgere tutte le sue mansioni. Vi sembreranno discorsi banali e concetti conosciuti da tutti, ma allora perche’ continuamo a mangiare in modo errato, perche continuamo a dare ai nostri figli alimenti carichi di “veleno”. Cominciamo allora a pensare e a fare piccoli cambiamenti, consideriamo l ‘ idea di aumentare i prodotti freschi,    frutta e verdura; variamo i tipi di cereali , in commercio ne esistono molti e preferiamo l ‘ integrale ; cerchiamo di consumare meno zucchero( non acquistando cibo confezionato ne elimineremo molto, e’ ovunque persino nella verdura in scatola), abituamoci a bere, il nostro corpo ha bisogno di liquidi, ma non bibite gassate , birra, liquori ec;mangiamo in modo semplice e variato; impariamo ad usare le spezie , aiutiamo il nostro organismo a funzionare al meglio, piccoli cambiamenti porteranno  a grandi risultati, un corpo nutrito in maniera corretta( ogniuno di noi ha esigenze specifiche e non esistono diete uguali per tutti)avra’ modo di esprimersi tutte le sue potenzialita’.

Per chiarimenti , informazioni o consigli non esistare a contattarmi

istintobenessere@gmail.it